Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Cittadella-Perugia 0-0, Zanandrea: “Incredibile quanto successo, avanti a testa alta”

Il difensore della squadra di Alvini analizza la sfida del Tombolato a cominciare dal rigore mancato allo scadere: “Non abbiamo capito perché non sia stato fischiato. Ma daremo l’anima per i play off”

“E’ stata una partita difficile, equilibrata”, con tanto di mistero finale per il rigore non assegnato al Perugia nonostante l’evidente contatto in area tra Del Fabro e il lanciato Matos. “Nel primo tempo – ha detto Giammaria Zanandrea – loro hanno avuto occasioni ma potevamo vincere anche noi. Il rigore nel finale è incredibile non l’abbia dato”.

Cittadella-Perugia è finita 0-0 e “andiamo avanti a testa alta – ha aggiunto il difensore del Grifo -, è arrivato un buon punto e adesso pensiamo al Pisa“.

“Stiamo bene, è stata una gara complicata perché si chiudevamo, abbiamo fatto una grande prestazione difensiva, pur rischiando un po’ ma perché volevamo vincerla. Tutta la squadra ha fatto bene. I play off?  Ci crediamo – ha detto Zanandrea –, il mister, lo staff e tutto il gruppo. Ci sono 5 gare in cui daremo l’anima come oggi. A cominciare da domenica, ci aspetta un’altra grande sfida”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Qualcuno lontano da Perugia"

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "scusate l intrusione ma non si puo sentire che lisi non e un giocatore io sono di pisa e vi posso garantire che da noi a fatto la differenza forse..."

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News