Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Novellino: ‘Vi spiego perchè Baldini è l’uomo giusto per il Grifo’

Dai quotidiani locali, Monzon a cuore aperto sul collega amico: ‘Una persona per bene e un bravo allenatore ideale per presidente, piazza e squadra’

Due giorni fa si sono incontrati e abbracciati davanti allo stadio, poi si sono fatti una chiacchierata ripromettendosi di rivedersi prima possibile. Walter Alfredo Novellino e Silvio Baldini sono quasi coetanei, avversari ma anche grandi amici da tanti anni, Il Messaggero e La Nazione hanno così deciso di approfondire il personaggio-Baldini andando a sentire le parole di Monzon.

Ci conosciamo sin da quando io allenavo il Gualdo e lui era a Siena ed è vero che siamo molto amici – ha spiegato Novellino -, con Daniele Adani sono venuti spesso a casa mia a Perugia e io sono stato a trovare Baldini a casa sua.  Silvio è una persona per bene, prima di tutto. E con lui c’è anche Stefano Cuoghi, un altro amico con cui ho giocato nel Perugia e nel Milan, anche se lui allora iniziava, è molto più giovane di me. Fanno una bella coppia inedita, Silvio è un grande conoscitore di calcio e una persona che ti parla in faccia, leale. Stefano è più pacato e sono certo che sarà lui a calmarlo nei momenti in cui a prevalere sarà l’istinto. Al Perugia serviva proprio un allenatore così, ma lasciatemi anche dire che mi dispiace per Fabrizio Castori e per quanto è successo, noi tecnici siamo sempre soggetti ai risultati. Fabrizio ha pagato il fatto che la squadra è stata completata alla fine’.

E ancora: ‘La Serie A? Guardate che lui ci crede sul serio. Si trova ad allenare una squadra che non mi dispiace affatto e lui è d’accordo. Il suo grande pregio poi è che sa farsi voler bene dai calciatori, che non significa essere morbido ma soprattutto leale. Se deve dire qualcosa, te lo dice in faccia’. E il suo carattere potrebbe cozzare con quello del presidente Santopadre? ‘Tutt’altro. Il presidente ha proprio bisogno di una persona che gli dica ‘no’ al momento opportuno. E quel ‘no’ da Silvio non sarebbe finto ma vero e a fin di bene’. Questo e di più nei quotidiani locali in edicola.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Qualcuno lontano da Perugia"

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "scusate l intrusione ma non si puo sentire che lisi non e un giocatore io sono di pisa e vi posso garantire che da noi a fatto la differenza forse..."

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News