Resta in contatto

News

Venezia blindato verso Perugia, scelte di Vecchi top secret

Per il match di domani al Curi l’allenatore dei lagurani, che si gioca la panchina, ha anche studiato delle varianti tattiche. Torna Litteri dal primo minuto.

Il ritiro a Roma è servito per ricompattare la squadra ma anche per lavorare il più lontano possibile da occhi indiscreti. Il Venezia cerca la svolta domani in casa del Perugia ed è normale che il tecnico Vecchi, con tutto l’organico a disposizione anche se Pinato non è al top, abbia studiato alcuni cambiamenti.

I lagunari, dopo il successo all’esordio, hanno messo insieme tre ko e il pareggio interno con il Livorno nell’ultima uscita. Litteri dal primo minuto? Sto valutando se spedirlo in campo subito – ha detto Vecchi alla vigilia – sapendo che dovrò toglierlo nel secondo tempo, oppure dargli minutaggio a partita in corso come col Livorno. Ci saranno due o tre cambiamenti rispetto a sabato scorso, vedremo quali”. Litteri è appena rientrato da un lungo infortunio e la sensazione è che avrà una maglia da titolare per far coppia in avanti con Di Mariano. Vecchi, per sfidare Nesta (video della conferenza), ha lavorato anche su un cambio di modulo ma inizialmente potrebbe ripartire con il consueto 3-5-2 per poi variare in corsa con l’arretramento di Bruscagin in difesa. Oltre a Litteri in avanti le altre novità dovrebbero essere Andelkovic in difesa e Schiavone in mediana.

Probabile formazione (3-5-2): Vicario, Andelkovic, Domizzi, Modolo, Bruscagin, Falzerano, Schiavone, Suciu, Garofalo, Litteri, Di Mariano. All. Vecchi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Un'allenatore che allenando una provinciale rimane imbattuto dice gia'tutto. Vogliamo parlare dell'uomo dal punto di vista umano? Beh all'epoca del..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News