Resta in contatto

News

Il nuovo Grifo contro il Venezia “Vecchi…o”

Il Perugia torna ad affrontare i lagunari, alle 18 al Curi, dopo l’ultimo confronto perso malamente ai play off la scorsa stagione. È tutta un’altra storia.

Il Venezia è sostanzialmente lo stesso, senza però due pezzi da novanta. Il Perugia è tutto nuovo e ancor più che rivoluzionato. Rispetto alle due squadre che sono affrontate al Penzo il 3 giugno scorso ai play off, con la netta vittoria degli arancioneroverdi, nel match di oggi al Curi ci sono tante curiosità. Nel nuovo Grifo solo due elementi non sono cambiati e uno è l’allenatore. Anche se Nesta è squalificato e non sarà in panchina. Nell’undici iniziale odierno ci sarà poi probabilmente il solo Bianco ancora in campo. Gli altri 10 elementi sono tutti nuovi, frutto della rifondazione tecnica totale dell’estate.

Nel Venezia la situazione è diametralmente opposta. L’organico è ancora quello di Pippio Inzaghi e in pratica è cambiato solo l’allenatore con l’arrivo di Stefano Vecchi. Potrebbero essere addirittura 9 i titolari della squadra in campo oggi che c’erano anche nel giugno scorso. Certo è che le due perdite dei lagunari sono pesantissime perché tra i migliori elementi della scorsa serie B. Hanno spiccato il volo infatti il portiere Audero (Sampdoria) e il centrocampista Stulac (Parma).

Il tabellino dell’ultima sfida
Venezia-Perugia 3-0 (primo tempo 1-0)

VENEZIA (3-5-2): Audero; Andelkovic, Modolo, Domizzi; Garofalo, Bruscagin, Stulac, Falzerano (81′ Fabiano), Suciu (67′ Pinato); Litteri (70′ Zigoni), Geijo. All. Inzaghi.
PERUGIA (3-5-2): Leali; Magnani (87′ Belmonte), Del Prete, Volta; Palac, Diamanti, Colombatto (46′ Gustafson), Bianco (72′ Terrani), Buonaiuto; Cerri, Di Carmine. All. Nesta.

Reti: 30′ Stulac, 74′ Modolo  83′ Pinato

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "L ho avuto come mister a Bergamo non è stato solo un Mister ma di più era come Noi fossimo i Suoi figli ci ha educato nel rispetto e a lottare x..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "...mi ricordo quando durante le partite si accovacciava davanti la panchina a bordo campo e stava sulle punte dei piedi ad osservare i movimenti della..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "...in tutti i sensi!!! N°.1 Lode a Te Luciano Gaucci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News

jQuery(document).ready(function() { //verifico che esiste l'elemento #table-classifica nella pagina if (jQuery("#table-classifica").length) { jQuery.getJSON("https://be-tir-calcioatalanta.webpsi.it/api/v1.0/scores/7", function(data) { var dati_tabella = ''; var anno_campionato = ''; var conto_squadre = 0; squadre = []; jQuery.each(data['result'], function(key, value) { conto_squadre++; anno_campionato = value['anno'].split('-'); //console.log(value['popular_name']); //check nome popolare se presente if (value['popular_name'] != '') { nome_squadra = value['popular_name']; } else { nome_squadra = value['description']; } //array nome squadre squadre.push(' '+ nome_squadra); squadre.sort(); //somma partite somma = (value['wm'] + value['dm'] + value['lm']); dati_tabella += ''+ value['position'] +''+ nome_squadra +''+ nome_squadra +''+ value['points'] +'' + somma + ''+ value['wm'] +''+ value['dm'] +''+ value['lm'] +''+ value['gf'] +''+ value['gs'] +''; }); anno_campionato_next = (parseInt(anno_campionato[0]) + 1); var tabella_composta = ''+ dati_tabella +'
PosSquadraPuntiGVNPGFGS
  •  Promossa
  •  PlayOff
  •  PlayOut
  •  Retrocessa
Il campionato di Serie B stagione '+ anno_campionato[0] +'-'+ anno_campionato_next +' è composto da '+ conto_squadre +' squadre ('+ squadre +').
La stagione parte il '+ anno_campionato[2] +'/'+ anno_campionato[1] +'/'+ anno_campionato[0] +' ed è suddivisa in '+ somma +' giornate.
'; jQuery('#table-classifica').append(tabella_composta); }); } });