Resta in contatto

News

Perugia spera: la procura chiede la retrocessione del Palermo

Confermate le indiscrezioni della vigilia: chiesta la pena massima per il club rosanero al processo in corso presso il Tribunale Federale Nazionale.

Retrocessione per il Palermo, radiazione per Zamparini: queste le richieste, davanti al Tribunale Federale Nazionale, a Roma, da parte del Procuratore Pecoraro e dell’aggiunto Chiné per le inadempienze amministrative degli ultimi tre anni.

Si tratta solo della richiesta della “accusa”. Di fatto, secondo la Procura, il Palermo avrebbe taroccato i bilanci dal 2014 al 2017 al fine di ottenere l’iscrizione ai campionati. Durante il dibattimento, dal canto loro, gli avvocati della società rosanero avrebbero però insistito in modo particolare sulle eccezioni di inammissibilità. Al procedimento è stato ammesso il Benevento come parte terza interessata.

La sentenza è attesa a breve: al massimo – riportano le agenzie – all’inizio della prossima settimana. Ora bisogna capire cosa deciderà il giudice e soprattutto in che tempi. E se sarà deciso (come appare scontato) uno slittamento dei playoff per consentire lo svolgersi di tutti i gradi di giudizio.

Di certo, una eventuale penalizzazione afflittiva, che faccia scivolare cioè il Palermo perlomeno fuori dai playoff, darebbe al Perugia un bonus niente male: poter centrare l’ottavo posto semplicemente battendo la Cremonese domani pomeriggio al Curi, nell’ultima partita della stagione.

Non sarà facile, senza dubbio, visto anche lo stato di forma delle due squadre ma battere i grigiorossi di Rastelli diventa a questo punto doppiamente importante: tre punti che diventerebbero preziosi non solo in caso di vittoria del Foggia a Verona ma anche in caso di penalizzazione del Palermo, regalando al Grifo una insperata chance di promozione.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] protagonista, ma senza ancora l’acuto. In attesa di giocare o meno i play off (dipende dalla sentenza sul Palermo). “Il traguardo che vogliamo raggiungere ogni anno è sempre la Serie A – ha detto […]

trackback

[…] infatti, resta appeso al giudizio sul Palermo (atteso lunedì) che rischia l’esclusione dal campionato. Potrebbe verificarsi un curioso incastro. Se la giustizia sportiva dovesse accogliere la richiesta […]

trackback

[…] La Procura Federale ha chiesto la retrocessione del Palermo ma Alessandro Nesta non vuole fare troppo affidamento sulla vicenda: “Quello che sarà sarà, l’importante è che non iniziamo a entrare nel circolo vizioso di quest’estate, sennò l’ultima partita di playoff la facciamo ad agosto“. […]

trackback

[…] La sfida tra Brescia e Benevento e l’unica, dell’ultimo turno, senza impatto sulla classifica (Nesta alla vigilia di Perugia-Cremonese). Le rondinelle sono in A e le streghe sono già sicure del quarto posto, anche se resta l’incognita della sentenza sul Palermo (chiesta la retrocessione in C). […]

Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Ero in curva nord quel giorno indimenticabile, avevo 15 anni, con papà e mamma, che non ci sono più, mio fratello, i miei zii. L'immagine di Antonio..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News