Resta in contatto

News

Serie B, vince il Frosinone: Nesta si risolleva e inguaia Breda

Nel posticipo dell’ottava giornata, i ciociari battono il Livorno su rigore

Con un rigore trasformato da Camillo Ciano a pochi secondi dal 90′, il Frosinone torna alla vittoria dopo cinquanta giorni contro il Livorno nel posticipo che ha chiuso l’ottava giornata. Secondo penalty della serata, alla prima occasione Dionisi si era fatto ipnotizzare da Zima. Il Frosinone ha avuto, al contrario del Livorno, tante occasioni per passare in vantaggio. Una sfida dominata ma chiusa solo allo scadere.

Con questo successo il Frosinone risale in classifica, mentre il Livorno scivola all’ultimo posto in classifica.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sto incapace se salvato di nuovo rigore inventato .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Secondo rigore per i ciociari letteralmente inventato

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News