Resta in contatto

BiancoRosso - Il Personaggio

Il Grifo riparte, Cosmi: “Riportiamo i tifosi allo stadio…” (VIDEO)

“Basta vedere cosa sono riusciti a fare i perugini per i 115 anni di storia”. Il tecnico ponteggiano durante la diretta Instagram con Jack Sintini non si è sottratto alla consueta analisi critica del “nuovo” campionato al via

“Il calcio così è disarmante”. C’è il marchio di fabbrica di casa Cosmi – la schiettezza – nell’analisi della situazione a pochi giorni dalla ripresa del campionato. Il tecnico del Perugia ha partecipato alla diretta Instagram con il popolare Jack Sintini affrontando tanti temi.

“Sono felice di riassaporare il campo, ma sono enormemente infelice di farlo senza pubblico”, ha precisato l’allenatore del Grifo. “Credo sia giusto riportare la gente allo stadio in maniera parziale e graduale. Senza tifosi nessuno sognerebbe mai di fare il calciatore o l’allenatore. Guardate quello che hanno fatto i tifosi del Perugia per i 115 anni del club (qui il VIDEO). Capisco tutto, ma giocare a porte chiuse è  disarmante”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Noi (tifosi) il nostro lo facciamo da sempre, voi….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

dipende da voi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Ora però vediamo quello che fate voi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

giusto

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "certo.... ma il cav. Ghini neanche ha saputo comprare le partite.... ricordi il 1986?"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Grande personalità, maestro di vita, semplicità da vendere .unico"

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Gaucci per carità dio lo riposo in pace e abbia pietà di lui e stato la rovina il fallimento del nostro Perugia con le sue mattane ci a portato al..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Non fosse stato per quel decerebrato di Gaucci il Perugia sarebbe arrivato fra le prime 10 di A! Purtroppo aveva troppa voglia di togliersi dai piedi..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da BiancoRosso - Il Personaggio