Resta in contatto

News

Bisoli verso Perugia: “Ecco il segreto della mia Cremonese” (video)

L’ex tecnico biancorosso ha rianimato una squadra spenta: “Hanno capito che non bisogna mollare mai”

Lo dicono i numeri: la Cremonese, prossimo avversario del Perugia in una partita delicatissima in ottica salvezza, è la squadra più in forma del momento. Sicuramente l’avversario meno comodo sulla strada del Grifo. A spiegare i segreti dei grigiorossi è il tecnico, Pierpaolo Bisoli, uno degli ex perugini che scenderanno al Curi venerdì sera.

Nelle difficoltà ci siamo stretti per cercare di portare a casa il risultato: con la sofferenza si ottengono grandi risultati e i ragazzi sono stati davvero braci, devo ringraziarli“.

Vincere all’ultimo minuto non è un caso, vuol dire che hai grinta, hai cuore, hai rispetto per i tifosi e per la società: ora voglio portare a casa la salvezza prima possibile“.

La vittoria contro il Chievo è arrivata all’ultimo minuto grazie al gol di Mogos: “Tanti ragazzi hanno un buon tiro – spiega il tecnico – ma quando sono arrivato ho notato che non ci provavano mai, così abbiamo fatto allenamenti specifici su questo fondamentale e i risultati si vedono“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Persona speciale."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Gugliemo Vicario è un talento, per capacità di concentrazione, continuità, attaccamento e professionalità. Complimenti."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News