Resta in contatto

News

Perugia, salgono le quotazioni di Novellino per la panchina

Al vaglio della società le soluzioni per salvare la stagione: Santopadre sta pensando di sostituire Oddo ma Colantuono ha declinato. Trattativa aperta con ‘Monzon’, sono ore decisive

Il Perugia è di nuovo vicino a cambiare volto per cercare di salvare il salvabile. Con il passare delle ore la situazione si è ancor più ingarbugliata. Il presidente Santopadre sta prendendo in seria considerazione l’esonero di Oddo ma per il sostituto c’è l’identikit, non l’accordo.

La linea scelta è la discontinuità totale rispetto alla travagliata stagione in corso con Oddo sostituito da Cosmi e poi di nuovo sostituto del tecnico ponteggiano.

Esperto per giocare un doppio confronto play-out da brividi, come quello che attende i grifoni, legato all’ambiente e carismatico. Il club biancorosso sta lavorando su questo profilo ma il primo della lista, Stefano Colantuono, avrebbe declinato l’invito. Da Salerno lo piazzano molto vicino a un ritorno in granata dopo l’addio a Ventura.

Per la panchina biancorossa salgono quindi le quotazioni di Walter Novellino, già sondato nelle scorse ore per una disponibilità di massima. Da vedere però se nella trattativa in corso arriverà la quadratura del cerchio in merito alle rispettive esigenze. Il popolare ‘Monzon’, che conosce alla perfezione l’ambiente, vorrebbe un progetto che guarda oltre le sole due sfide play-out rimaste in questa travagliata annata.

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

troppo serio per accettare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ciao santopadre

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ridicolo sei tu presidente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

E una pagina già scritta!!!!! Ormai.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

il problema di santopadre è che pensa troppo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Il prossimo anno stadio vuoto!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Passa sempre li sotto che va a correre al percorso , stavolta sul serio hanno detto mettemoce il primo che passa

Giuliano
Giuliano
5 mesi fa

È tutto sintomatico rispetto alla situazione oggettiva e palese di una società che davvero si è data scacco matto da sola.
Spiace ma è così.
Non vedo allenatore capace di far invertire un trend della squadra. Sarebbe servito più coraggio. Cosa che è invece mancata.

Orano Sdolzini
os
5 mesi fa

certo Monzon è un personaggio più che carismatico per quest’ambiente la cui credibilità si è ridotta a zero…. dalla sua parla il curriculum anche se negli ultimi anni qualche neo non manca….. quindi ben venga Walter Alfredo anche la prossima stagione comunque vada

mauro giorgelli
mauro giorgelli
5 mesi fa

Mettemoce.. Il broncio.. E il meglio

mauro giorgelli
mauro giorgelli
5 mesi fa

Boncio

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "certo.... ma il cav. Ghini neanche ha saputo comprare le partite.... ricordi il 1986?"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Grande personalità, maestro di vita, semplicità da vendere .unico"

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Gaucci per carità dio lo riposo in pace e abbia pietà di lui e stato la rovina il fallimento del nostro Perugia con le sue mattane ci a portato al..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Non fosse stato per quel decerebrato di Gaucci il Perugia sarebbe arrivato fra le prime 10 di A! Purtroppo aveva troppa voglia di togliersi dai piedi..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News