Resta in contatto

News

Tanti assenti tra Perugia e Carpi: i convocati di Nesta e Castori

Il Grifo è partito per la trasferta in terra emiliana senza due titolari della difesa e con due elementi non al meglio. Anche i padroni di casa hanno diversi problemi.

Nel Carpi sono 5 i forfait. Nel Perugia ci sono due assenze pesanti e due grifoni con pochissimi minuti nella gambe. Diramate le liste dei convocati da Nesta (la conferenza pre gara) e Castori per la sfida di domani al Cabassi.

Il tecnico del Grifo ha lasciato a casa gli infortunati El Yamiq e Falasco. C’è Kingsley, che però ha accusato un risentimento in rifinitura, e c’è Rosi, ancora a corto di condizione.

Il tecnico del Carpi (la conferenza pre partita) dovrà rinunciare a Pezzi (squalificato) e altri infortunati Colombi, Suagher e Rizzo si è aggiunto anche Di Noia. C’è l’ex Mustacchio.

Convocati Perugia
PORTIERI: Gabriel, Bizzarri, Perilli.
DIFENSORI: Cremonesi, Felicioli, Gyomber, Mazzocchi, Rosi, Sgarbi.
CENTROCAMPISTI: Bianco, Bordin, Carraro, Dragomir, Falzerano, Kouan, Kingsley, Moscati, Ranocchia, Verre.
ATTACCANTI: Han, Melchiorri, Sadiq, Vido.

Convocati Carpi
PORTIERI: Serraiocco, Sambo, Piscitelli
DIFENSORI: Marcjanik, Sabbione, Buongiorno, Poli, Barnofsky, Pachonik, Kresic
CENTROCAMPISTI: Concas, Vitale, Piscitella, Pasciuti, Jelenic, Saric, Rolando, Coulibaly
ATTACCANTI: Cissè, Marsura, Romairone, Mustacchio, Arrighini

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] i convocati del Grifo per la trasferta di Carpi non ci sono gli infortunati El Yamiq e Falasco. È partito con la squadra […]

Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Mi ricordo ancora le risatine della gente incredula quando presentò la squadra per il primo campionato di C , annunciò che sarebbe andato in serie A..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Caro amico ci a portato ci vuole H. Saluti."
Advertisement

Altro da News