Resta in contatto

BiancoRosso - Il Personaggio

Il derby di Iemmello: Cosenza vittima speciale del bomber del Grifo

Lunedì sera partita particolare per l’attaccante catanzarese del Perugia. Sono 4 i gol in carriera segnati dal bomber del Grifo al Cosenza: nel 2014 l’esultanza al veleno…

È Pietro Iemmello l’osservato speciale della sfida tra Perugia e Cosenza. Il capocannoniere della Serie B ha normalmente e inevitabilmente i riflettori puntati addosso ma le luci saranno ancor più potenti nel posticipo di lunedì sera al Curi.

Nato a Catanzaro il 6 marzo 1992, il match contro il Cosenza per “Re Pietro” è un derby a tutti gli effetti. Tra l’altro la personale sfida di Iemmello, che non ha mai nascosto la propria fede giallorossa, ha avuto risvolti velenosi nel recente passato e il prossimo avversario del Perugia è anche una delle vittime preferite del bomber biancorosso.

Il precedente bollente

Era il 2014, Iemmello vestiva la maglia del Foggia in Serie C e affrontava per la prima volta il Cosenza: siglato il gol del momentaneo 2-0 per i pugliesi (poi finì 2-2), l’esultanza dell’attaccante di Catanzaro, con tanto di aquila mimata sotto la curva avversaria, mandò su tutte le furie i tifosi cosentini. Anche nella recente intervista alla Gazzetta dello Sport il centravanti ha ricordato quell’episodio: “Non dimentico le origini, ho sangue giallorosso. È vero, a volte me le vado a cercare…”.

Quattro centri

Iemmello ha giocato 5 volte contro il Cosenza, sempre in maglia foggiana, segnando 4 reti: lo score è fatto di tre vittorie, un pareggio e un ko. Dopo il gol all’esordio il centravanti si è ripetuto anche nella gara di ritorno della stessa stagione (2014-15) partecipando alla vittoria per 4-1. Nel campionato successivo è andato ancora a segno firmando la doppietta del 2-0 interno mentre nel match di ritorno è arrivata l’unica sconfitta (1-0) di “Re Pietro” nel suo personale derby con tanto di rigore sbagliato per il possibile pareggio. Nello scorso campionato di B Iemmello è rimasto a secco ma il Foggia vinse 1-0. Il centravanti ha segnato di più in carriera (5 reti) solo a Cittadella e Ischia.

Le partite giocate da Iemmello contro il Cosenza
StagioneCampionatoPartitaMarcatori
2014-15Serie CCosenza-Foggia 2-2Agnelli, Iemmello, Calderini, Calderini
2014-15Serie CFoggia-Cosenza 4-1Agenlli, Sarno, Iemmello, Cavallaro
2015-16Serie CFoggia-Cosenza 2-0Iemmello, Iemmello
2015-16Serie CCosenza-Foggia 1-0La Mantia
2018-19Serie BFoggia-Cosenza 1-0(aut.) Dermaku

 

L’attaccante del Grifo ha già scavallato la doppia cifra in stagione (11 centri) superando anche il record personale in Serie B. Piero Braglia ha spiegato che “il Perugia non è solo Iemmello” ma è anche vero che senza i gol del capocannoniere la squadra di Oddo in campionato non ha ancora vinto. Lunedì sera arriva un altro capitolo della sfida tra Iemmello e il Cosenza. Nuova tappa chiave del percorso del bomber insieme al Grifo.

4 Commenti

4
Lascia un commento

avatar
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Attaccante forte quanto provocatore.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

A tornare ad avere il BOMBER. Spettacolo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Era ora

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

E segna sempre lui…

Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "io abitavo a Elce in via Torelli e Cecca era mio vicino di casa. ricordo un uomo vero in campo e fuori sempre rispettoso e disponibile un calcio d'..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Il calcio più bello visto a Perugia......ma aveva anche una grande squadra...fra le più forti!!!"

Il Perugia e la sua storia: la leggenda del ‘Sor Guido’ Mazzetti

Ultimo commento: "Un grande allenatore, un grandissimo uomo !"

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Rappresenta il più grande PG di tt i tempi, nn solo x l'aspetto tecnico,ma x ciò che significò sotto l aspetto sociale caratterizzato da grande..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da BiancoRosso - Il Personaggio