Resta in contatto

Video

Parate e “paperona” (VIDEO): l’ex Perugia Leali inguaia il Foggia

L’estremo difensore dei pugliesi si esibisce in diversi interventi d’istinto poi apre la porta (e le gambe) al gol vittoria della Cremonese.

La corsa alla salvezza del Foggia si fa ancor più in salita e la Cremonese ringrazia. Con un gol di Arini allo scadere i grigiorossi tornano in piena corsa play off, a un punto da Perugia e Cittadella (gli scenari per la squadra di Nesta). Clamoroso l’errore del portiere foggiano, e di proprietà del Grifo, Nicola Leali.

Nella sintesi del match l’andamento a forte tinte cremonesi. Diversi i sussulti a cui ha risposto sempre presente l’estremo difensore che, dal passaggio al Foggia a gennaio, si stava rilanciando con un rendimento di alto livello. Ora la “paperona” che rischia di lasciare un segno profondo.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da Video